• L’Agenzia si rivolge anche ai commercialisti. Le polizze responsabilità civile per i commercialisti sono apprezzate dai clienti per le possibilità di personalizzazione, per la capacità di copertura, per l’accessibilità dal punto di vista economico. Soddisfano le esigenze dei commercialisti in modo piuttosto completo, mettono in campo alternative molto varie e capaci di incontrare il favore di qualsiasi tipologia di professionista. Tali prodotti sono sempre più diffusi, dal momento che anche i commercialisti possono causare danni a terzi nel corso dell’esercizio della loro professione, con gravi conseguenze dal punto di vista patrimoniale (senza considerare quelli alla reputazione). Ad ogni modo, la compagnia DUAL, che realizza le polizze proposte dall’agenzia, offrono coperture davvero efficaci. Tra gli elementi maggiormente degni di nota spicca il costo della franchigia. Per la attività ordinarie si segnala una franchigia per sinistro di 1.000 euro. Per le attività di revisore e ODV, la franchigia sale a 5.000 euro. In caso di sovrappremio è invece previsto un contributo del 10%. Proprio come le polizze riservate agli architetti, la retroattività è illimitata ed è presente il tacito rinnovo.

    L’agenzia è una plurimandataria e in quanto tale consente di assicurare la responsabilità civile di un gran numero di figure, tra cui spuntano i commercialisti. Le tariffe sono agevolate grazie alla presenza di particolari convenzioni. Le polizze per i commercialisti sono innovative da svariati punti di vista, non ultima la possibilità di personalizzazione. I premi assicurativi sono infatti molto variabili. Il premio più basso si attesta a 575 euro e corrisponde a un limite di indennizzo di 250.000 euro. Il premio più alto è invece di 3.370 euro e corrispondere a un indennizzo non superiore ai 3.000.000 di euro. Per le attività di sindaco, revisore e ODV si segnalano premi sensibilmente più alti (fin quasi al doppio).

TARIFFE COMMERCIALISTI